Sarebbe molto bello se le stelle potessero decidere per noi: Guida Astrologica per Cuori Infranti 2

Ebbene sì, in occasione dell’8 marzo, Festa delle Donne, Netflix ha deciso di regalare il ritorno dell’amico che tutte le ragazze vorrebbero al loro fianco; stiamo parlando ovviamente di Tio (Lorenzo Adorni, Il Cacciatore), il guro dell’astrologia che cerca di sgarbugliare la complicata vita dell’amica Alice inviandole, ogni mattina, un oroscopo personalizzato fatto ad hoc sul suo tema natale, permettendole di evitare errori grossolani grazie all’aiuto delle stelle… per quale motivo, però, le stelle sembrano non indovinarci mai con Alice? Sarà proprio la seconda stagione di Guida Astrologica per Cuori Infranti a svelare questo arcano, oltre a svelarci molti altri segreti che riguardano il passato della stessa Alice (Claudia Gusmano, L’Allieva) e quello di Carlo (Alberto Paradossi, Maschile Singolare); ma anche quello di Davide (Michele Rosiello, L’Isola di Pietro) e quello di Barbara (Euridice Axen,Ris Roma – Delitti Imperfetti).

Nella seconda stagione ritroveremo tutti i personaggi della prima stagione, che, chi prima chi dopo, torneranno a incrociare la strada di Alice e questo non può che creare, brillantemente, l’idea di un cerchio che si chiude; così come, con gli ultimi sei segni, si chiude il grafico oroscopico, anche denominato, appunto, cerchio zodiacale.

Prima di chiudere questa circonferenza, tra addii e nuovi incontri, Alice dovrà però perdersi per poi ritrovarsi; e quale posto migliore per perdersi se non per le (opinione puramente personale e, ne sono consapevole, assolutamente in contrasto con il 99% della popolazione mondiale) sopravvalutate strade di Parigi?!?! Tra champagne e atmosfere alla Emily in Paris, lì tutto inizierà,lentamente, a prendere forma.

In questi sei episodi, incroceranno la vita della nostra Bilancina, uno Scorpione che la aiuterà a tirare fuori la rabbia, un Sagittario che incontrerà di persona solo in futuro, un Capricorno che “la porterà” nella città più romantica del mondo; scopriremo che qualcuno al suo fianco da molto tempo è un Acquario e, infine, un Pesci le mostrerà una nuova Alice… E Davide? Beh se non avete ancora ceduto alla tentazione di prendere in mano il libro di Silvia Zucca per scoprirlo, allora non vi resta che aspettare fino alla fine.

Come per la prima stagione, le risate e i momenti di riflessione non mancheranno e, gli episodi, scorreranno via senza che ve ne accorgiate; impossibile trattenersi dal fare binge-watching. Unica nota stonata è come se, gli ultimi quattro episodi, siano stati fatti in fretta e furia senza dare molto peso al segno zodiacale a cui sono dedicati; un piccolo accenno al personaggio che rappresenta quel segno, pochi secondi per poi farlo scomparire per l’intero episodio; un po’ come, per rimanere in tema, Paolo Fox quando legge l’oroscopo e, dopo essersi prolungato per diversi minuti sui primi segni affrontati, dalla regia iniziano a fargli segno che il tempo a disposizione sta scadendo e così, in pochi secondi, affronta in alla velocità della luce i segni rimanenti. Chissà, forse sarà stata colpa della Luna in Cancro e di quel terribile Saturno contro.

Guida Astrologica per Cuori Infranti 2, da martedì 8 marzo su Netflix.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s